HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

domenica 23 agosto 2009

La Disney vuole mischiare Yellow Submarine con Canto di Natale

La Disney vuole rifare il film più famoso dei Beatles, "Yellow Submarine", il cartoon psichedelico del 1968 girato sulla musica di una delle canzoni più famose dei Fab Four di Liverpool. Dietro la macchina da presa ci sarà probabilmente Robert Zemeckis, con cui la Disney è in trattative, come scrive "Variety".
Lo studio sta gestendo con discrezione un accordo per i diritti che darà a Zemeckis accesso a 16 canzoni dei Beatles da utilizzare per un film in 3d girato con la tecnica del "performance capture". Si tratta di un modo particolare di "catturare", attraverso speciali tute indossate dagli attori, le loro immagini ed espressioni per poi trasporle in animazione digitale.
Il regista ha appena usato la stessa tecnica per "A Christmas Carol", il suo film tratto dall'omonima opera di Charlese Dickens, "Racconto di Natale", in uscita il 6 novembre negli Stati Uniti.
Nella pellicola Jim Carrey recita il ruolo del protagonista, l'avaro Scrooge, e al tempo stesso dei tre fantasmi che lo perseguitano. La speranza della Disney è di avere "Yellow Submarine" pronto per debuttare nel periodo delle Olimpiadi del 2012, che cominceranno il 27 luglio a Londra. Il film, coprodotto dalla Imagemovers, abbina la tecnologia più d'avanguardia in 3d con il rinnovato interesse per i Beatles, che apparivano solo nella scena finale del film. Erano stati degli attori a dare le voci ai personaggi animati di Paul McCartney, John Lennon, George Harrison e Ringo Starr.
La storia originale era ambientata a Pepelandia, un paradiso sotto il mare in cui regnano felicità, musica e canzoni. Quando quel mondo viene invaso dai Biechi blu, l'unico a riuscire a scappare è il giovane Fred che va a Liverpool e chiede ai Beatles aiuto per liberare la sua terra. I Fab Four si mettono in viaggio e vengono coinvolti in una serie di straordinari incontri e avventure.
L'accordo tra Disney e Zemeckis dipende tutto dall'abilità del regista di usare per il film brani come "Yellow Submarine", "All Together Now", "Baby You're a Rich Man", "All You Need Is Love", "When I'm 64", "Lucy in the Sky with Diamonds" e "Sgt. Peppers Lonely Hearts Club Band".
All'accordo lavora una schiera di avvocati da mesi, che si sta occupando anche del merchandise e del futuro utilizzo delle canzoni per un eventuale musical teatrale tratto dal film, come la Disney ha già fatto per "Il re leone".

Festival Komikazen: concorso per fumettisti

Terza edizione della selezione per giovani disegnatori dell’Emilia Romagna legata al Festival Komikazen. In palio la pubblicazione di un libro a fumetti a cura della casa editrice Comma 22: nella scorsa edizione, oltre al progetto trasformato in libro sono stati selezionati 12 autori. Difatti, oltre alla produzione di un libro, ci sarà una mostra che ospiterà i lavori inviati più interessanti, nello spazio espositivo di via D’Azeglio 2 a Ravenna. L’inaugurazione è prevista per il 10 ottobre 2009.
Per saperne di più è possibile consultare il bando, pubblicato integramente su Stunf.it
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.