HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

mercoledì 12 agosto 2009

Sam Raimi trasformerà World of Warcraft in un film

Ha fatto del fumetto di Spiderman un grande successo cinematografico. E adesso si appresta a fare altrettanto con il videogioco "World of Warcraft". Si tratta di Sam Raimi, il regista che ha dato vita alla trilogia dell'"Uomo Ragno", e che ha firmato con Blizzard Entertainemnt e Legendary Pictures l'accordo per la regia di una pellicola che racconta il mondo legato al noto videogame.
Ancora una volta dunque il cinema attinge la sua fonte di ispirazione dal pianeta videogiochi, dove in più occasioni ha trovato motivi di interesse. Basta pensare a "Resident Evil" con Milla Jovovich, o all'horror "Alone in the dark", basato sulla popolare serie omonima di videogame.
Ciak, si gioca dunque. E in questa occasione, la grande capacità di Raimi di trasformare in immagini mondi fantastici è sembrata ai produttori la carta vincente da giocare nel dare vita a un film che raccontasse il magico mondo di Warcraft. Entusiasta la reazione del regista all'incarico che gli è stato affidato. "Warcraft è un mondo dove si raccontano storie fantastiche, dense di azione. Sono elettrizzato all'idea di lavorare con una squadra di produzione così agguerrita per portare questo progetto sul grande schermo".
Blizzard e Legendary stanno da tempo lavorando a questo ida, che ha tutte le carte in regola per dar vita a un vero e proprio kolossal cinematografico.
Warcraft è un vero e proprio mondo della fantasia in cui vivono popoli, razze e animali che sono i personaggi di tante epiche saghe della nostra mitologia. Ci sono umani e orchi, troll ed elfi, gnomi e nani. Il giocatore può impersonare un esponente delle varie razze che animano l'universo fantastico di Warcraft e deve portare a termine una missione proposta nel gioco, sfruttando i talenti tipici dei vari personaggi.
Raimi dovrà dunque trasformare in film un universo complesso, dalle mille sfaccettature, ma con il minimo comun denominatore che sottende tutta la storia, tutti i personaggi, tutte le vicende di Warcraft: il fantastico, in cui il regista si è sempre dimostrato un grande specialista.
"La scelta di avere come partner Sam Raimi è il chiaro segnale di come Legendary voglia unire la sua attività di alta qualità con un regista di fama mondiale", dice Tomas Tull, Ceo di Legendary Pictures. Sembra proprio il matrimonio giusto per dare vita a un evento ad altissimo tasso spettacolare.

Tre bellissime in corsa per Barbarella

Si riparte da zero. Per il remake del film cult degli anni 60 "Barbarella" sembrava tutto fatto un paio d'anni fa, con Robert Rodriguez alla regia e Rose McGowan nel ruolo che rese celebre Jane Fonda. Il progetto si è arenato e ora riparte con alla spalle un vecchio maestro del cinema di fantascienza come John Carpenter. E per il ruolo di Barbarella? in lizza tre bellissime: Jessica Alba, Katherine Heigl e Sienna Miller.
Un personaggio culto quello creato da Roger Vadim negli anni 60. Un mix di fantascienza ed erotismo (celebri i titoli di testa con una Jane Fonda completamente nuda che fluttuando nel vuoto si veste poco a poco...) che molti pensano di resuscitare da anni. Ma evidentemente l'impresa è più ardua di quanto potrebbe apparire. Tanto che nel 2007 sembrava già tutto fatto, con un'ipotetica data di uscita del remake per il 2008. E invece poi non si è saputo più nulla.
Adesso i produttori ci riprovano. Una fonta interna alla produzione ha fatto sapere che un copione sarebbe già stato affidato a John Carpenter ("Halloween", "1997: Fuga da New York") e sarebbe già stato individuato un terzetto di attrici tra le quali scegliere la protagonista. Tre bellezze assolute, visto che si parla di Jessica Alba, Katherine Heigl e Sienna Miller.
Certo, il ruolo così sexy (e presumibilmente con qualche scena di nudo) cozzerebbe un po' con le dichiarazioni di Jessica Alba che recentemente ha detto di non voler più interpretare ruoli troppo spinti. E la stessa Katherine Heigl non è un'attrice così avvezza al nudo. il ruolo così importante però potrebbe indurre le due a tornare sui propri passi. Altrimenti sarà Sienna Miller a godere della situazione. Lei oltretutto con tutine tecnologiche e ambienti fantascientifici si è già allenata un bel po' con il recente ruolo in "G.I. Joe - La nascita dei Cobra".
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.