HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

sabato 13 giugno 2009

Detective Conan record d'incassi per il nuovo film

Il nuovo film di Detective Conan, di cui c’è stata l’anteprima in Giappone il 18 aprile, ha già venduto 2.910.000 biglietti, stabilendo un nuovo record!
Questo tredicesimo film si focalizza su un acerrimo nemico del detective: la “Black Organization”.
Viene scoperta l’identità di Conan quindi i pericoli aumentano per il nostro eroe e per i suoi amici!
Questo genere di anime pare abbia molto successo, sicuramente è una vicenda con vari colpi di scena: da scoprire!

Valle D'Aosta, a lezione di fumetti dal disegnatore di Braccio di Ferro

Dal 22 al 26 giugno presso il Comune di La Salle in Valle d’Aosta Pierluigi Sangalli, il disegnatore italiano di Braccio di Ferro, insegnerà le tecniche e i segreti del suo mestiere in un seminario gratuito sul disegno umoristico.
Il seminario fa parte delle iniziative organizzate in occasione della mostra “La Valle dei Fumetti - Autori italiani del fumetto per ragazzi”, allestita al Castello di Ussel. Curata da Dino Aloi, la mostra può essere visitata sino al 4 ottobre.
Sangalli è uno dei maggiori esponenti del fumetto italiano. Oltre a produrre storie di Braccio di Ferro, ha disegnato per il mensile Soldino, personaggi come Blick e Block, Devy Crock, Pignatta e Geppo. Ha realizzato anche disegni delle storie di Provolino, il celebre personaggio televisivo, scritte da Motta, storie di Felix, Pinocchio, Chico e Saruzzo.

Aperitivo con Tito Faraci, Pasquale Frisenda e Andrea Mutti a Parma

Sabato 13 giugno ci sarà l’inaugurazione di Pop Store!
Pop Store, nei nuovi locali della storica via Bixio (al numero 51), riporta il bel fumetto in Oltretorrente. Sabato 13 giugno, per tutto il giorno, tra designer toys, fumetti e aperitivi sushi, si potranno incontrare ospiti e autori, con sorprese e omaggi speciali. Il programma dell’inaugurazione è davvero imperdibile: un intero pomeriggio di festa che coinvolgerà alcune delle più importanti firme del fumetto italiano, per la prima volta a Parma:
Tito Faraci, vera istituzione del fumetto italiano, unico a realizzare contemporaneamente storie di Topolino, Diabolik, Tex, Dylan Dog e Spiderman! Recentemente sono usciti la sua trasposizione in fumetto del “Novecento” di Alessandro Baricco, e il romanzo per bambini “Il cane Piero”; Pasquale Frisenda, disegnatore amatissimo dai lettori di casa Bonelli, già al lavoro su Ken Parker, poi copertinista di Magico Vento, è oggi tra le matite principali di Tex, del cui ultimo albo gigante si avrà sabato un’anteprima esclusiva per i partecipanti all’inaugurazione di Pop Store; Andrea Mutti, illustratore e disegnatore tra i più prolifici e apprezzati in Europa e negli Stati Uniti, ha lavorato per Sergio Bonelli Editore e per Casterman, Glenat, Soleil in Francia e Vertigo negli USA. Ha collaborato con autori del calibro di Massimo Carlotto, Joe Lansdale ed Enrico Brizzi ed è attualmente al lavoro sui personaggi Marvel.
Per l’occasione verrà anche allestita una piccola mostra di tavole dei disegnatori.

POP STORE
Via Bixio, 51/C
43100 Parma
http://www.popstore.it/

tel. 0521 20 70 77
info@popstore.it

Festival Internazionale del Fumetto, concorso

Il Festival Internazionale del Fumetto sarà per la seconda volta ad Algeri in autunno.
Contestualmente è stato attivato un concorso internazionale rivolto a fumettisti di ogni Paese.
Gli autori, algerini e non, dovranno presentare un’opera originale inedita, o edita tra il 2008 e il 2009, di qualsiasi genere o stile.
Verranno premiati il miglior albo in francese, uno in arabo o un’altra lingua che non sia il francese, la miglior rivista di fumetti, la migliore grafica e la miglior storia. Le iscrizioni si chiuderanno il 30 giugno 2009.
Ha vinto la precedente edizione l'autrice polacca Marzena Sowa, mentre il secondo e terzo posto erano andati al belga Sabri Kasbi e all’algerino Mohamed Bouslah con il suo adattamento del romanzo di Yasmina Khadra ‘Le Dingue au bistouri’ (Il matto con il bisturi).

Info e dettagli: www.bdalger.net

Ken il guerriero: La leggenda di Raoul nelle sale

A un anno dall'uscita nelle sale del primo capitolo della saga "Ken il guerriero", arriva nei cinema italiani "La leggenda di Raoul", il terzo lungometraggio tratto dal fumetto giapponese di Buronson e Tetsuo Hara. E' lo scontro tra Kenshiro e Raoul, episodio madre di tutta la storia, svelando verità mai dette.
Con più di un milione di copie vendute e un pubblico multi-generazionale sempre più appassionato, "Ken il guerriero" segna l'ennesimo progetto in cui un manga supera le frontiere del fumetto e sbarca prima in tv e poi sul grande schermo. Il terzo film della saga arriva nelle sale a 25 anni di distanza dalla nascita di Kenshiro, con un progetto che punta sulla spettacolarità delle immagini e sul realismo degli effetti speciali che ridisegnano le storiche sequenze di azione.
La storia è ambientata alla fine del 21° secolo, quando la Terra è sconvolta da un terribile conflitto nucleare che ha portato tutte le civiltà al collasso sociale ed ambientale. Le bande saccheggiano e assaltano gli insediamenti dei sopravvissuti e la legge del più forte prevale sugli innocenti e gli indifesi. L'unica speranza è l'arrivo di un nuovo salvatore. Kenshiro e Raoul potrebbero essere i candidati ideali per questo ruolo: Kenshiro rappresenta la strada dell'onore e Raoul quella del potere. Tra loro solo uno potrà diventare il successore di Hokuto.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.