HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

martedì 9 giugno 2009

Ghostbusters - Il fumetto racconta la storia tra i film e il videogame

La caccia ai fantasmi dei Ghostbusters continua sulle pagine di un fumetto. Dopo i film e i cartoni animati, in contemporanea con l’uscita del videogame, Edizioni BD pubblica il fumetto ufficiale degli Acchiappafantasmi.
Egon, Ray, Peter e Winston, i Ghostbusters, sono protagonista di una storia in sei parti e rinnovano il loro stile grazie allo stile manga dei disegni. L’avventura inizia dove termina il secondo film e anticipa gli eventi del nuovo e attesissimo videogame di prossima uscita. Insomma, un vero e proprio anello di congiunzione tra la saga cinematografica e quello che nelle intenzioni di autori e programmatori, è il terzo capitolo della saga degli Acchiappafantasmi.
Nathan Johnson e Matt Yamashita hanno scritto i testi del fumetto, mentre Maximo V. Lorenzo, Hanzo Steinbach, Chrissy Delk, Michael Shelfer e Nate Watson si sono occupati dei disegni.

Transformers: The Movie (1986) arriva su Cooltoon

Per i fan dei mitici robottoni trasformabili arriva il film d’animazione nippoamericano Transformers: The Movie del 1986, prodotto dalla Sunbow, Marvel Comics e dalla Toei Animation. Visto poco in circolazione e sugli schermi (uscito in dvd lo scorso anno edito da Medianetwork), il film va in onda su Cooltoon il 20 e il 21 giugno alle 17.00 e alle 21.00.
Ci troviamo nel 2005 (vent’anni dopo la seconda stagione della serie Transformers) e Unicron, un enorme pianeta artificiale minaccia l’intera galassia distruggendo i pianeti che incontra sul suo cammino. I protagonisti di sempre, gli Autorobot e i Distructor, continuano a controllarsi e a tenersi testa reciprocamente. Sulle lune Commander, comandante degli Autorobot, sta progettando un’invasione per riconquistare Cybertron, ora in mano ai Distructor ma ha bisogno di nuove risorse energetiche e mentre organizzano una missione sono attaccati dai Distructor. Per gli Autobots sarà una dura battaglia, che porterà alla morte il loro leader Commander (Optimus Prime) , e aprirà le porte a una nuova generazione di Autobots, personaggi che diventeranno, poi, i protagonisti della terza stagione. Oltre alla sua morte assistiamo anche a quella di Megatron, capo della fazione malvagia.
Il film fa da ponte tra la seconda serie dei Transformers (G1) e la serie Transformers 2010. L’animazione e i dettagli estremamenti accurati raccontano una vicenda leggermente più dark rispetto alla serie, più tragica e violenta, accompagnata da una colonna sonora trascinante di genere hard rock. Si nota una certa influenza degli studi giapponesi della Toei Animation rispetto alla serie originale e la sequenza dello scontro finale tra Commander e Megatron ha le caratteristiche di un vero e proprio anime piuttosto che cartoon americano. Anche se provo una certa nostalgia per i primi e veri protagonisti che abbiamo amato nella serie.

MADE IN ITALY - Disegnatori italiani all'estero

Yellowhale e la Scuola Romana dei Fumetti presentano “MADE IN ITALY” Disegnatori italiani all'estero
I grandi personaggi del fumetto italiano sono noti in tutto il mondo e progressivamente è aumentata la tendenza ad “esportare” anche i disegnatori, talenti che superano le frontiere con la sola forza del disegno. La gran parte dei fumetti Disney è da tempo prodotta in Italia, traduzioni, ristampe e nuove pubblicazioni di fumetti d’autore vengono regolarmente diffuse nel mercato europeo, soprattutto in Francia, così come le più importanti case editrici americane, Marvel, DC Comics e Image, continuano a “reclutare” disegnatori italiani per le testate che le hanno rese famose. Per molti di coloro che si affacciano sul mondo del fumetto pubblicare all’estero è un sogno, per alcuni è diventato realtà e questa esposizione dimostra che l’impegno e la passione possono arrivare lontano. Il disegno esprime significati universali e comprensibili a tutti, ma, al di là della storia che illustra, contiene una cifra stilistica che lo rende unico e riconoscibile. Disegnare vuol dire interpretare le immagini e dotarle di una forma personale e nel caso dei fumetti il successo di una storia è dovuto principalmente a questo. La mostra comprende una folta rappresentanza di autori che si sono affacciati oltre i confini nazionali per confrontarsi con diversi modi di fare i fumetti. Dalla tradizione francese all’umoristico, dai classici supereroi al cosiddetto “euro-manga” ciascuno dei lavori presenti in mostra si distingue per tecnica, stile, genere narrativo e tipologia di pubblicazione, ma tutti raccontano la lunga avventura dei disegnatori italiani all’estero.
La mostra è curata dallo studio Yellowhale e dalla Scuola Romana dei Fumetti. Studio editoriale nato nel 2008, Yellowhale s.r.l. è gestito da Stefania Bitta e Maryam Funicelli, opera nell'ambito dell'illustrazione, del fumetto e dell'animazione sia per il mercato nazionale che per quello estero e offre un servizio di intermediazione internazionale tra autori italiani e case editrici straniere, consulenze e consigli su progetti di giovani talenti che si affacciano per la prima volta nel mondo dell'immagine.

Sito internet: www.yellowhale.it

Macross Frontier Movie - Trailer

Quest’estate nei cinema giapponesi arriva Macross Frontier, film d’animazione tratto dall’omonimo anime.
L’anime in 25 episodi Macross Frontier è stato prodotto lo scorso anno dallo studio Satelight per celebrare i 25 anni della saga fantascientifica Macross. Macross Frontier è ambientato nel 2059, 47 anni dopo la fine di Fortezza superdimensionale Macross, 19 anni dopo gli eventi di Macross Plus e 12 più tardi di Macross 7.
L’anime racconta della 25esima flotta coloniale Macross Frontier che si sta dirigendo verso il centro della galassia, con a bordo una popolazione mista di umani e zentradi. Durante una missione di ricognizione in un campo di asteroidi, un caccia viene distrutto da insettoidi meccanici alieni chiamati Vajra. Sullo sfondo della guerra tra umani e alieni si consuma il triangolo tra 3 ragazzi: un pilota, un cantante e una studentessa con la passione per la musica.

David Carradine, ucciso da sette segrete

Continua il giallo sulla morte del 72enne attore americano David Carradine, star della serie tv anni Settanta "Kung Fu" e del film cult "Kill Bill", trovato morto il 4 giugno in un albergo di Bangkok con una corda attorno al collo e un'altra attorno al suo organo sessuale, legate insieme e attaccate al guardaroba. Pare però che sia stato un omicidio delle sette segrete di arti marziali, sulle quali il divo del cinemo indagava da tempo.
Lo ha detto l'avvocato della famiglia, Mark Keragos, intervenendo alla nota trasmissione americana Larry King Live chat show. "David era molto interessato a indagare sulle società segrete di arti marziali - ha detto il legale, citato dal tabloid britannico The Sun - Per questo se si hanno dei sospetti è la prima aerea in cui bisogna indagare". La famiglia dell'attore ha già chiesto l'intervento dell'Fbi nelle indagini sulla sua morte, le cui circostanze restano poco chiare. Le società segrete di arti marziali, in particolare, kung fu, risalgono a secoli fa e originariamente furono fondate per proteggere la gente umile dalla corruzione. Ma in molte si sono successivamente riconvertite alla criminalità. La polizia thailandese aveva ipotizzato settimana scorsa che il decesso dell'attore fosse dovuto a un gioco auto-erotico finito male.

Cagliostro E-Press - cercasi nuovi disegnatori, sceneggiatori, coloristi

Segue il comunicato stampa della casa editrice Cagliostro E-Press che cerca disegnatori, coloristi, letteristi, sceneggiatori, saggisti, editor e redattori!

Cagliostro E-Press si è consolidata negli ultimi anni come una delle realtà editoriali più attive nel mondo della piccola editoria a fumetti. Cagliostro E-Press è una casa editrice italiana indipendente che punta solo ed eslcusivamente a valorizzare i talenti italiani emergenti o esordienti. Cagliostro E-Press conta oggi un catalogo editoriale di 55 titoli e stiamo lavorando perchè entro fine anno il catalogo supererà i 70 titoli.

Le collaborazioni non sono retribuite ma Cagliostro E-Press, pur essendo una realtà editoriale no profit, garantisce visibilità ed un’esperienza formativa imprescindibile rappresentando un ottimo punto di ingresso nel mondo dell’editoria italiana a fumetti. La Cagliostro E-Press non corrisponde alcuna somma in denaro agli autori per la pubblicazione. D’altro canto non chiede alcun investimento all’autore e segue, di comune accordo con questi, l’intero sviluppo grafico del volume, la promozione e la distribuzione del prodotto finito.

Per allargare il nostro nucleo di autori e collaboratori stiamo ricercando:

Settore Autori
- Letteristi
- Disegnatori di stile italiano
- Disegnatori di stile supereroistico
- Disegnatori di stile manga, soprattutto di tipo robotico in stile “go nagai”
- Coloristi
- Sceneggiatori per realizzare storie di EON e DN4
- Progetti completi di fantascienza, fantasy, horror e tutte le altre declinazioni del fantastico
- Saggi critici inediti dedicati al fumetto in ogni sua forma

Settore Redazione
- Editor di serie e di collana
- Addetti ufficio stampa (gradita la conoscenza di inglese e francese)

Se pensi di avere i requisiti per una o più delle voci sopraelencate, scrivi una mail a info@cagliostroepress.com indicando a quale o quali voci si è interessati e inviando un allegato di massimo 3MB contenente un breve curriculum e alcune pagine esplicative della tipologia per cui si desidera collaborare. Verrete ricontattati da un nostro rappresentante.

Vi ricordiamo anche che potrete presentare la vostra candidatura a collaborare con noi presso i nostri stand alle principali fiere di settore.

Dietro la Cagliostro E-Press c’è l’esperienza artistica ormai quinquennale nel campo del fumetto italiano. La Cagliostro E-Press nasce come realtà autonoma e divisione ecomic de LaTelaNera.com nel maggio del 2005 a distanza di 3 mesi dall’inizio delle pubblicazioni di EON. Oggi la Cagliostro E-Press è una realtà editoriale indipendente che ha un catalogo di più di 50 titoli realizzati per il mercato delle librerie italiane specializzate in comic books. Dopo quasi quattro anni di pubblicazioni anche sul web, la Cagliostro E-Press propone oggi al download gratuito ben 10 serie di ebook a fumetti. Il tema editoriale dominante della Cagliostro E-Press è la fantascienza e il Fantastico in ogni sua forma e il suo intendimento è di valorizzare talenti sconosciuti del fumetto italiano anche all’estero. Oggi i numeri della Cagliostro E-Press raccontano di più di 500.000 download registrati dai suoi ebook a fumetti e più di 1000 tavole a fumetti pubblicate in più di 50 libri a fumetti che le hanno valso numerosi e importanti consensi di critica e pubblico. L’ultimo in ordine cronologico è stata l’assegnazione del prestigioso Premio Cesare Zavattini per il fumetto di fantascienza italiano ritirato alla ultima edizione della Eurocon. Fiori all’occhiello sono la collana aperiodica yKronos dedicata ai mondi paralleli e ucronici a fumetti, la collana Download, dedicata alla raccolta in volume dei webcomics italiani di successo e la collana Edikolè dedicata ai saggi e gli strumenti. Recentemente, in collaborazione con la Bottero Edizioni, la Cagliostro E-Press ha realizzato un tributo a Lovecraft che ha visto la partecipazione di ben 36 autori italiani ed esteri tra cui Neil Gaiman.


Il sito ufficiale di Cagliostro E-Press
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.