HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

lunedì 16 febbraio 2009

Le vecchie pubblicità di giocattoli su Topolino

Vi ricordate delle vecchie pubblicità di He-Man e dei Masters su Topolino, e quelle di Big Jim, dei Trasformers G1? Guardate con nostalgia alle vecchie pubblicità dei giocattoli di Star Wars, Bravestar, Voltron? Oppure preferivate i giocattoli per ragazze come Barbie, Jem e She-Ra?
Bene se volete rivedere le loro vecchie pubblicità su Topolino o se volete mostrarle ai vostri figli il sito giocattolivecchi.com fa per voi. Infatti al suo interno troverete un intera sezione dedicata alle vecchie pubblicità apparse sul settimanale del topo più amato del mondo.
Quindi cosa aspettate a rivedere quelle belle pubblicità che erano quasi dei veri fumetti.

Il curioso caso di Benjamin Button a fumetti

Da ragazzo mi ricordo che lessi divertito Il curioso caso di Benjamin Button il romanzo di Francis Scott Fitzgerald, e praticamente con mio sommo dispiacere nessun altro l'aveva letto, oggi che Brad Pitt lo interpreta sul grande schermo sembra scoppiata la solita mania ed ecco che vediamo comparire anche l'adattamento a fumetti. La graphic novel, scritta e disegnata da Nunzio DeFilippis e Christina Weir (tradotta da Alberto Schiavone), formata da ben 128 tavole in bianco e nero, è stata pubblicata da Guanda al prezzo di € 16.00.
Ecco la presentazione ufficiale dell’opera:
La vita scorre all’indietro, per Benjamin Button. In un giorno d’estate del 1860, per un inspiegabile scherzo del destino, lui nasce già vecchio: un uomo dell’apparente età di settant’anni, dentro una culla. E poi comincia a ringiovanire, muovendosi controcorrente rispetto alla Storia. Mentre la buona borghesia di Baltimora, a cui appartiene anche suo padre, osserva con un misto di meraviglia, imbarazzo e riprovazione. Un raffinato graphic novel, basato su quello che F. Scott Fitzgerald considerava il suo racconto più divertente. Lo stesso da cui David Fincher ha tratto il suo film interpretato da Brad Pitt e Cate Blanchett.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.