HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

lunedì 26 gennaio 2009

Mostri contro Alieni le nuove locandine





La ragazza che saltava nel tempo

Lascia interdetti e tendenzialmente prevenuti trovarsi a leggere, come in questo caso, un fumetto tratto da un film d'animazione tratto a sua volta da un racconto breve. Dall'originale di Tsutsui lo studio Madhouse (Tokyo Godfathers, Paprika) ha realizzato Tokikake, che in Giappone ha avuto un buon successo.
Così, come d'abitudine in un mercato tanto vitale, dal cartone è arrivato l'adattamento a fumetti. Il fascino della storia è innegabile, mescola in maniera delicata un tema altrimenti fantascientifico come i viaggi del tempo in chiave fantastica, quasi favolistica, con un gusto poetico tipicamente giapponese. Ma oltre questa prima impressione, la storia appare contorta quando si tratta di arrivare a una conclusione, a sciogliere il bandolo della matassa; un difetto che compromette in un certo senso quanto di buono narrato precedentemente.

La ragazza che saltava nel tempo
di Ranmaru Kotome, Yasutaka Tsutsui e AAVV
Panini Comics, 2008 – 192 pagg. b/n bros. – 4,30€

Il prequel di Terminator Salvation, dal film ai fumetti

Terminator sta per tornare, non solo al cinema ma anche sulle tavole dei fumetti. Sempre più spesso i film hanno un prequel a fumetti, per generare attesa nei fan e sfruttare un po’ il franchising. Quest’anno succederà con Star Trek, Transformers 2 e ora anche con Terminator Salvation, ultimo capitolo della saga di fantascienza.
È uscito in questi giorni negli Stati Uniti il fumetto di Terminator Salvation, pubblicato da IDW, che fungerà appunto da prequel al film in uscita a maggio. Scritto da Dara Naraghi e disegnato da Alan Robinson (con copertina, che vedete qui a fianco, di Nick Runge).
Il fumetto, come il film, è ambientato nel 2018, quando John Connor guida la resistenza contro Skynet e i suoi Terminator. Il fumetto non ha come unico protagonista John Connor, ma allarga la prospettiva a altri membri della resistenza. Naraghi ha dichiarato che, con il fumetto, vuole mostrare la dura lotta per la sopravvivenza di un popolo perseguitato. Meno azione, dunque, e più approfondimento dei personaggi per il fumetto di Terminator Salvation
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.