HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

mercoledì 17 dicembre 2008

X-Men Origins: Wolverine, trailer ufficiale sottotitolato italiano



“X-Men Le Origini: Wolverine” è una pellicola a cura del regista Gavin Hood, di produzione statunitense. Nel cast troviamo Hugh Jackman nel panni del protagonista, oltre a Ryan Reynolds, Liev Schreiber, Dominic Monaghan, Lynn Collins, Danny Huston, Daniel Henney e Taylor Kitsch.
Potremo finalmente vedere l’atteso spin-off della serie “X-Men” nei cinema italiani, su distribuzione della 20th Century Fox, a partire dal giorno 30 Aprile 2009.
Questo spin-off vede come protagonista un giovane Logan, mostrato circa diciassette anni prima dell’accoglienza nel gruppo degli X-Men. Il Logan raccontato in questa pellicola è un mutante innamorato della Volpe d’Argento.
Sabretooth, un oscuro e misterioso assassino, ucciderà la Volpe d’Argento gettando Logan nella disperazione: mediterà di vendicarsi entrando a far parte di un programma, diretto dall’insondabile William Stryker, chiamato “Arma X”. E da qui in poi vedremo (al posto degli Alpha Flight) tutta una schiera di mutanti amati dagli appassionati di fumetti e non apparsi nella trilogia degli X-Men, quali Gambit, Blob, Emma Frost, Deadpool e altri ancora, ma anche apparizioni speciali come una Storm ancora bambina.

Nico Macchia, in libreria l'ultimo lavoro di carlo Ambrosini

Nico Macchia è ambientato con grande rigore storico e visivo alla fine del XVI secolo, un'epoca caratterizzata da profondi contrasti religiosi. Il volume racconta le gesta di tre cavalieri di ventura: Nico Macchia, esiliato da Ferrara, sua città natale; Conghe Dommert, un lanzichenecco che ha lasciato i propri compagni, e Mal Mouhal Assad, disertore dell'esercito ottomano.
Il disegno delle storie contenute in questo volume stupisce per la sua maestria e, insieme alla sceneggiatura, contribuisce in maniera determinante alla precisione della ricostruzione storica operata da Carlo Ambrosini che a suo tempo è valsa a questo personaggio una grande attenzione sia da parte dei lettori italiani (inizialmente apparve su Orient Express) come da parte di quelli francesi.
Oggi Ambrosini, dopo essere stato tra i protagonisti della stagione del grande exploit di Dylan Dog, è conosciuto presso il grande pubblico per essere anche creatore di due serie della Bonelli editore: Napoleone e la recentissima Dix.

Carlo Ambrosini
Nico Macchia
Comma 22
pagine 112, cm 17x26
Euro 25,00

Video corso di fumetto comico - le lezioni su YouTube

YouTube sono reperibili alcune video lezioni di un corso di fumetto comico.
Leggiamo che Pen, Ink & Beyond Video è un corso di fumetto comico, formato da 30 video lezioni (totale circa 10 ore). Il tutto è organizzato da professionisti (inclusi disegnatori ufficiali Walt Disney Italia). Tra gli autori coinvolti: Giulio Chierchini, Moreno Chisté, Valerio Oss e Sandra Verda.
Vmostriamo tutte le due lezioni complete disponibili anche in formato DiVX , ipod, Iphone e 3GP (cellulari) sul portale di Pen, Ink & Beyond Video. Cosa ne pensate di questo progetto?

PRIMA LEZIONE





SECONDA LEZIONE




Arriva il remake di "Il Corvo"

Quindici anni dopo torna il Corvo. E' infatti in cantiere il remake di "The Crow", la pellicola tratta dalla graphic novel di James O'Barr che nel 1994 incassò oltre 100milioni di dollari in tutto il mondo. Una pellicola diventata nota anche per la morte del suo protagonista, Brandon Lee, figlio di Bruce Lee, rimasto ucciso accidentalmente da un colpo di pistola proprio sul set del film.
Ancora non si sa nulla sul protagonista della nuova versione della favola gotica che, comunque, aveva già avuto due (dimenticabilissimi) sequel. L'unico nome certo è quello del regista, Stephen Norrington, noto agli amanti dei comics per la sua traduzione in film di "Blade" e de "La leggenda degli uomini straordinari".
Forse anche per evitare scomodi paragoni con la forza visionaria di Alex Proyas, regista del film del 1994, Norrington ha fatto sapere che lo stile sarà decisamente diverso. Tanto era drammatico, gotico e stilistico il primo quanto questo tenderà a un realismo esasperato, al limite del documentaristico. Eresia nell'eresia? Saranno i fan a decretarlo. Certo è che toccare una pellicola cult come questa è a prescindere un'operazione a rischio.
Certo l'impresa sarà particolarmente ardua per chi dovrà mettersi nei panni di Brandon Lee. Il figlio di Bruce Lee riuscì ad entrare suo malgrado nella leggenda a causa dell'incredibile incidente (un colpo vero sparato da una pistola che doveva essere caricata a salve) che lo ucciso sul set. Chiunque sarà l'attore incaricato gli tremeranno sicuramente i polsi. E forse farà anche più di uno scongiuro...

AFui - comunicato contro Panini e la diffusione di Death Note

AFui dopo essersi fatta avanti per la promozione del nuovo calendario 2009, torna a farsi sentire per una questione che ritengono veramente importante e delicata!
Vi riportiamo il testo integrale della loro missiva:
Con il presente comunicato l’AFUI “Associazione delle Fumetterie Italiane” intende stigmatizzare l’operato della Panini S.p.A. riguardo alla diffusione di copie degli arretrati della collana “Death Note Manga Gold Deluxe” che altro non sono se non la versione da edicola ricopertinata. Molte fumetterie aderenti all’associazione (e immaginiamo non solo) hanno ricevuto copie del suddetto prodotto, consistenti in resi da edicola dal prezzo di 4,50 euro avvolti in una sovracoperta prezzata 5,90 euro.
L’AFUI si dissocia apertamente da tale scelta e non intende distribuire alla sua clientela un simile prodotto. Pertanto, a partire da oggi, nelle fumetterie AFUI questi prodotti verranno trattati unicamente su ordinazione e mettendo al corrente il cliente dell’eventualità di ricevere un prodotto difforme da quello richiesto.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.