HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

venerdì 5 dicembre 2008

Le prime 13 tavole in anteprima di X-Infernus

Non si è neanche fatto in tempo ad annunciare l'impegno dell'artista italiano Giuseppe Camuncoli alle matite di "X-Infernus", che si ha già la possibilità di ammirare le prime tavole di questo promettente progetto.
A due mesi di distanza dai primi studi preparatori dei personaggi, la Marvel ha deciso di accontentare i fan , distribuendo in preview ben 13 tavole dal numero 1 della mini sul MySpace!
Siamo sicuri che questo materiale sbalordirà anche i fan storici del Cammo, dato che ci mostra l'artist reggiano più maturo e sicuro di sempre, capace di passare con assoluta naturalezza fra i toni "dark-orrorifici" e quelli più prettamente super-eroistici richiesti dalla sceneggiatura.
Il risultato finale è davvero fantastico e proietta con prepotenza il nostrano disegnatore fra gli artist più "hot" del settore.
Sebbene Giuseppe sia impegnato su numerosi progetti per vari editori sparsi in giro per il mondo, ci auguriamo che questo progetto segni la sua definitiva consacrazione come super-star della Marvel e gli consenta di ambire a traguardi ancora più prestigiosi e importanti.

Kevin McKidd candidato come protagonista del film su Thor

Una delle star della popolare serie TV Grey’s Anatomy, Kevin McKidd, ha confermato che è uno dei candidati per il ruolo del protagonista per la prossima produzione della Marvel Studios, Thor.
L’attore, che in passato ha partecipato anche a Journeyman e Rome, ha affermato che nonostante le molteplici voci che corrono riguardo il film, nulla è stato ancora confermato. McKidd si è detto eccitato dalla possibilità di lavorare con Kenneth Branagh, che come avevamo già anticipato dirigerà il film.
La Marvel Studios ha scelto la data del 16 luglio del 2010 per l’uscita di Thor

Al via il nuovo concorso Moving PIXEL

Il fumetto è in movimento con Moving Pixel. Il nuovo concorso proposto da Flashfumetto, il portale dell’Ufficio Giovani del Comune di Bologna, in collaborazione con Hamelin Associazione Culturale, vi propone di realizzare un’opera a fumetti che rappresenti persone o oggetti in movimento.
Rivolto ai ragazzi dai 15 ai 35 anni che abbiano voglia di sperimentare con il linguaggio del fumetto senza vincoli di tema o tecnica, Moving Pixel vuole dare spazio alla creatività giovanile e raccontare l’evoluzione del media fumetto.
Il concorso scade il 2 Febbraio 2009 e tutte le opere pervenute saranno pubblicate su una galleria virtuale del portale. Una giuria di studiosi, autori ed esperti selezionerà le opere più meritevoli che andranno a formare l’omonima mostra all’interno della terza edizione di BilBOlBul – Festival Internazionale di Fumetto, che si terrà a Bologna dal 4 all’8 marzo 2009. In quella occasione verranno premiati i vincitori.

Arriva InkSpinster, il nuovo libro di Deco in libreria

Arriva il libro di InkSpinster, la terribile zitella d'inchiostro disegnata da Elisabetta Decontardi (Deco).
Riflessioni acuminate, dialoghi squinternati e commenti atroci. Nessuno sta zitto in questo teatrino dai quadretti infiocchettati: personaggi celebri, anonime spalle e altro bestiario, ognuno ha da dire la sua, soprattutto l'autrice.
Ma il volume è molto più di una raccolta della comic strip più originale e creativa apparsa in questi anni in Italia: è un viaggio nell'ironico, fantasmagorico e imprevedibile mondo di Deco.
Tra le pagine, i folli disegni in libertà sul mondo e le visioni della goffa e maliziosa Inkspinster.
Una sezione tutta a colori è dedicata alle poetiche illustrazioni dell'autrice.
Imperdibile e atteso dai molti appassionati che ne hanno creato un culto, il libro di Inkspinster sarà per tutti gli altri che ancora non la conoscono la scoperta di uno dei migliori talenti sulla scena del fumetto italiano.

Deco
InkSpinster

NdA
208 pp - b/n e col
Euro 15

www.ndanet.it/inkspinster.php

Sumomomo Momomo di Ohtaka Shinobu arriva in Italia

Questo manga della esordiente Shinobu Ohtaka, titolo famosissimo in Giappone grazie alle sue storie esilaranti e demenziali (edito dalla Square-Enix sulla collana Young Gangan) che ha dato origine, a partire dal volume numero 11 (serie attualmente in corso), ad una altrettanto seguitissima serie animata (e gadget vari come action figures, calendari, poster, ecc…)
Idealmente, Sumomomo Momomo si può collocare nello stesso calderone di serie come Ranma 1/2, Lamù ed Inferno e Paradiso, ovvero: azione, arti marziali, gag, scenette esilaranti, storie d’amore e tanta, ma tanta comica follia.
Uno dei manga più originali e modermi degli ultimi anni arrivato a novembre anche nelle nostre fumetterie (per la precisione dal 18 novembre scorso e sarà pubblicato bimestralmente) grazie a J-Pop.
Il manga racconta la storia di Momoko Kazuryuu, giovane ragazza cresciuta sui monti, iniziata alle arti marziali dal padre, grande combattente. Momoko è in grado di tagliare quasi in due il flusso di una cascata con un solo colpo, di generare mostruosi draghi di Chi, rimanere appesa a una finestra del quarto piano come se niente fosse. Purtroppo, in quanto donna, non potrà mai apprendere la tecnica segreta finale, la sua unica possibilità è quella di sposare il combattente più forte e dare alla luce un figlio maschio che possa apprendere questa tecnica.
Momoko è però promessa sposa sin dall'infanzia a Koushi Inuzuka, figlio del migliore amico, nonchè rivale del padre. Cosa che ha lei sta bene perchè si innamorò di lui l'unica volta in cui lo vide quando erano entrambi due marmocchi. Unico problema è che Koshi odia le arti marziali, non studia più il Bushido da anni e per di più è anche un gran codardo e quindi l’arrivo della ragazza in casa Inuzuka porterà grandi guai ed altrettanto divertimento.

Animazione creativa, workshop gratuito all'Istituto Europeo di Design di Torino

L'Istituto Europeo di Design di Torino organizza un workshop gratuito dedicato all'animazione creativa: si tratta di una giornata progettuale, durante la quale sarà possibile, grazie alla guida di docenti e professionisti del settore, scoprire il mondo dell'Animazione Creativa realizzando un film con la tecnica Stop Motion.
La giornata di workshop sarà un'utile opportunità per valutare le proprie attitudini nel campo delle arti visive ed è destinata ad appassionati e professionisti dell'animazione, della pubblicità o del digitale. A condurre l'incontro saranno Vincenzo Gioanola e Michelangelo Fornaro, coordinatori del Corso di specializzazione e aggiornamento in Animazione Creativa.
Tutti i partecipanti all'iniziativa avranno la possibilità di concorrere all'assegnazione di una borsa di studio del 50% della retta di frequenza al Corso di Aggiornamento e Specializzazione di Animazione Creativa, di cui il workshop vuole essere uno strumento utile e di approfondimento a quanti sono potenzialmente interessati a frequentare il corso in oggetto.

Venerdì 19 dicembre
dalle ore 17,30 alle 21,30
presso lo IED di Torino
(via San Quintino 39)

www.ied.it

Per partecipare è obbligatoria la prenotazione a:
IED – Servizio informazioni e orientamento
Tel. 011.541111
Fax 011.5170167
email: infomaster@torino.ied.it
Indicando nome, cognome, numero di telefono.

I cavalieri dello zodiaco - The Lost Canvas finalmente arriva l'anime

Da quanto tempo stiamo aspettando l’anime de I cavalieri dello zodiaco - The Lost Canvas?
Finalmente è ufficiale: in Giappone verrà lanciato l’anime, tramite una serie di OAV, tra marzo e giugno 2009. La produzione degli episodi è stata affidata a Tokyo Movie Shinsha (TMS), società legata a SEGA Sammy, il gruppo che ha annunciato un nuovo videogame su Saint Seya.
Tokyo Movie Shinsha ha già collaborato con il maestro Masami Kurumada, producendo l’anime di B’t X, un’opera che ricorda vagamente i più famosi Cavalieri dello Zodiaco (edita in Italia da Star Comics). Vi ricordo che The Lost Canvas è pubblicato qui da noi da Planet Manga e il volumetto numero 10 è disponibile da poche ore in fumetteria. Tornando al nuovo anime, si intuisce dall’immagine pubblicitaria, apparsa sul numero 53 della rivista Shonen Champion di Akita Shoten, che Shingo Araki non prenderà parte al progetto.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.