HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

venerdì 28 novembre 2008

I quarantanni di Franlin Richards - video

Quanti anni ha il figlio di Reed e Susan Richards? 10, 11? Non vi siete nemmeno avvicinati, ne ha quaranta.
Il personaggio creato da Stan Lee e Jack Kirby nacque infatti il novembre del 1968, e la Marvel per festeggiare l'occasione ha deciso di presentarci il VERO Franlin Richards in un video in cui si diverte a farci visitare il laboratorio di suo padre creando un pò di scompiglio.

The Umbrella Academy: le action figure dal fumetto di Gerard Way

The Umbrella Academy è il fumetto scritto da Gerard Way dei My Chemical Romance che sta facendo impazzire non solo i fan della band ma anche i critici più esigenti.
La storia ha come protagonisti un gruppo di supereroi che si riunisce dopo la morte del padre adottivo per salvare il mondo. Dark Horse, visto il successo del fumetto, ha creato una linea di action figure dedicata ai protagonisti di The Umbrella Academy. La collezione di figure sarà disponibile da aprile 2009.
Su TFAW potete prenotare il set completo di action figure che è contenuto all’interno di una teca a forma di ombrello.

Ipnotizzato da Carla Nicolas diventa Carlito in un fumetto

Da quando all’Eliseo c’è un presidente che racconta la sua vita amorosa, fa jogging e spedisce messaggini durante un incontro con il papa, gli umoristi, i comici, gli imitatori, i maldicenti insomma con la penna o la battuta avvelenata, hanno preso lena. In libreria, in televisione, sui palcoscenici e su Internet si sguazza con maggiore o minore efficacia. Nel panorama così fitto si innalza un fumetto, «Carla e Carlito ovvero la vita al castello» edito da Fayard. Con dodici euro, per 62 pagine opera del trio Malka-Cohen-Riss, i francesi, antisarkosisti e non, gavazzano santamente e provvidenzialmente nel vetriolo. Voilà i superuomini e le superdonne del Palazzo bruscamente smantellati!
Il disegnatore Riss, il capociurma, è un recidivo. L’opposizione dovrebbe arruolarlo ad honorem, questo talento dallo sguardo sparviero. Con «La faccia nascosta di Sarkozy» ha venduto duecentomila copie, libro uscito poco prima delle elezioni presidenziali; qualcuno scommette che abbia persino contribuito al risultato. Forse in contraddizione con le speranze dell’autore. Il candidato Sarkozy, a suo tempo, lo comprese. E non fece una piega, anzi, reagì ribadendo quanto aveva scritto al tribunale di Parigi per sostenere il settimanale satirico «Charlie Hebdo» alle prese con le caricature di Maometto: «Meglio un eccesso di caricatura che un eccesso di censura». Savi proponimenti, che però non ha conservato come presidente: è diventato infatti suscettibilissimo, si infuria e vede rosso, il suo avvocato lavora di querele come un ossesso. Riss finora l’ha scampata. Nonostante in un secondo volume «Sarko primo» disegni l’inquilino dell’Eliseo impegnato in una terapia di gruppo prima dell’elezione del 2012! Ora spera la passi liscia anche il terzo volume dove compare, prepotente, Carla Bruni.
Non c’è prova migliore del fatto che l’influenza dell’«italiana» sta crescendo. Non lo dicono soltanto i comici (il finto diario di Carla B. sul Canard è un successo che non conosce declino). Nella mappa di quelli che contano davvero, la cantante con vaghe aspirazioni umanitarie è in prima fila. Non a caso Philippe Cohen è un irruente giornalista investigativo. E all’Eliseo ha occhi golosi che riferiscono. «Carla e Carlito» fa sorridere, talvolta ridere per le moine, le paturnie e i tracotanti cipigli di una monarchia repubblicana.

Come i babbani possono giocare a Quidditch - video


Il Quidditch è il gioco preferito dai maghi come Harry Potter, lo sappiamo. Noi babbani, invece, fino a oggi ci siamo dovuti accontentare del solito calcetto. Provate il Quidditch per babbani inventato da uno studente del Middlebury College nel 2005. Negli Stati Uniti ci sono già 150 squadre di Quidditch, senza alcun bisogno di una scopa magica in grado di volare o di effetti speciali. Nel video trovate tutte le regole e le immagini di alcune partite di Quidditch.

Thor - tutto pronto per festeggiare il numero 600

Mentre in Italia a dicembre Panini Comics pubblicherà il n.500 della testata Spider-Man, oltreoceano l'attenzione della Marvel è tutta per un altro evento di un grandissimo personaggio: il Mitico Thor!
Sono state da poco rilasciate le prime tavole in anteprima del numero 600 della serie dedicata al dio nordico. Il 18 dicembre 2008 sarà disponibile questo fantastico numero-evento, formato da 104 straordinarie pagine e venduto a $4.99. L’albo è scritto da J. Michael Straczynski, Stan Lee e Chris Giarrusso, con disegni di Olivier Coipel, Giarrusso e David Aja. Le cover sono state realizzate da Coipel, Gabriele Dell’Otto e Marko Djurdjevic.






Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.