HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

sabato 30 agosto 2008

Virgin Comics chiude negli USA!

Doveva essere il terzo incomodo tra Marvel e Dc, per quanto riguarda il mondo dei supereroi, rivisti in chiave indiana-orientale, ma stando alle notizie che provengono dall’altro lato dell’Atlantico, le previsioni non sono state rispettate e ora la Virgin Comics, la sezione dedicata ai fumetti dell’impero multimediale di Sir Richard Branson, passa un brutto quarto d’ora.
La sede di New York della società è stata chiusa, se ne prevede lo spostamento a Los Angeles e presumibilmente anche una nuova strategia di mercato per la Virgin Comics, come ha affermato il CEO Sharad Devarajan, presidente della Gotham Entertainment, la maggiore casa editrice del panorama indiano, dalla cui alleanza con la Virgin è nata appunto la Virgin Comics.
Devarajan ha affermato che anche il periodo di recessione mondiale è stato decisivo per la crisi della Virgin Comics e che presto si conosceranno i dettagli sul futuro della compagnia. La chiusura comunque riguarda soltanto la Virgin Comics e non la Gotham Entertainment di Devarajan, compagnia molto attiva sul mercato dell’Asia sudorientale.
La Virgin Comics era nata con l’intento di portare la mitologia indiana nel panorama fumettistico occidentale, pubblicando i fumetti editi dalla Gotham Entertainment; puntava poi al mondo del cinema con altre due linee editoriali, la Director’s Cut, con fumetti scritti da importanti registi quali Guy Ritchie e John Woo, e The company’s Voice, linea editoriale con fumetti ideati da attori come Nicholas Cage, Jenna Jameson e altri grandi nomi del mondo dello spettacolo e della musica.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.