HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

lunedì 28 luglio 2008

Image e Frank Frazetta creeranno nuove storie nei prossimi anni

Dei fumetti editi da Image e basati sui quadri di Frank Frazetta abbiamo parlato più di una volta e ora Jay Fotos ha annunciato durante la San Diego ComiCon che sono in preparazione nuove miniserie e one-shot basati sui lavori dell’illustratore americano.
La più ghiotta è probabilmente una nuova miniserie dedicata al Death Dealer che ha goduto di un buon successo, inoltre potremo leggere numeri singoli come Combat, Moon Maid, Neanderthal e Night Stalker. Quest’ultimo verrà scritto da Steve Niles e disegnato da Josh Medors.
Neanderthal sarà una storia muta scritto da Chris Ryall e disegnato da Zach Howard, mentre Interlopers sarà una storia sci-fi in due parti scritta da Frank Frazetta Jr.. Fotos ha voluto sottolineare come in questa seconda mandata di albi cercheranno di battere non solo l’ambito fantasy ma anche la fantascienza, il western. Non resta che attendere le anteprime di questi albi che vedranno la luce nel 2009.

I Guerrieri della Notte: il cult-movie diverrà un fumetto

I Guerrieri della Notte (in originale The Warriors) diventerà una serie a fumetti nel 2009. Lo ha annunciato la casa editrice americana Dabel Bros., che distribuirà il fumetto de I Guerrieri della Notte in concomitanza al 30esimo anniversario del film cult diretto da Walter Hill e basato su un libro di Sol Yurick.
Il film del 1979 racconta la storia di una gang di strada chiamata i Guerrieri, che si distingue per i corpetti in pelle senza maniche, che trova rifugio a Coney Island dopo essere stata ingiustamente accusata dell’omicidio del membro di un’altra gang. In Italia I Guerrieri della Notte fu vietato ai minori di 18 anni per la violenza della storia.
Secondo quanto dichiarato dalla casa editrice Dabel Bros. la serie a fumetti inizialmente ripercorrerà le vicende del film, per poi allargare la storia. Nei fumetti ritroveremo tutte le altre gang protagoniste de I Guerrieri della Notte. Inoltre, gli autori hanno promesso che il fumetto non verrà adattato per un pubblico più giovane, ma manterrà lo stile crudo del film.

Red Sonja, le prime due locandine ufficiali del film



Batman the brave and the bold, il trailer della nuova serie a cartoni animati


Ecco a voi Batman: The Brave and The Bold, la nuova serie animata che vedrà la luce negli USA il prossimo 14 novembre su Cartoon Network e di cui potete vedere il trailer qui sopra.
Durante la San Diego ComiCon sono stati rivelati diversi particolari della serie. Già dal trailer si può vedere come il tono non sarà quello dark delle ultime versioni, animate e non, del Cavaliere Oscuro, ma più vicino al Batman di una volta, con particolare riferimento sia a quello del telefilm di Adam West che al Batman di Dick Sprang.
Spazio quindi a toni leggeri e allegri, senza però dimenticare azione a pacchi e in generale divertimento. Batman godrà del supporto di diversi colleghi in calzamaglia, da Blue Beetle a Green Arroow passando per Red Tornado. Personalmente l’idea di rivedere Plastic Man animato mi manda in estassi da ricordi anni 80.
Altra caratteristica sarà l’assenza dei soliti comprimari di Batman: niente Alfred, niente Gordon e soprattutto niente Gotham City dato che le avventure si svolgeranno in giro per il mondo. Vi ricordo che il titolo e l’idea della serie riprendono quelli della serie a fumetti The Brave and The Bold che ha visto per diversi numeri protagonista Batman e che Planeta DeAgostini ne ha sta pubblicando gli Showcase in b/n.

Inedito di Stephen King diventa un videofumetto Marvel per computer e telefonini

La collaborazione fra il marchio Stephen King e la Marvel iniziata con il ciclo della Torre Nera diventa sempre più fitta. Oltre all'adattamento a fumetti de L'Ombra dello Scorpione realizzato da Roberto Aguirre Sacasa e Mike Perkins con copertine di Lee Bermejo (da settembre), uscirà un fumetto elettronico per telefonini e computer basato su un racconto inedito del re del brivido intitolato N.
Il fumetto elettronico, scritto da Marc Guggenheim e disegnato da Alex Maleev, è il frutto di una collaborazione fra Scribner and Simon & Schuster Digital, Marvel Entertainment e CBS Mobile. La serie di venticinque videoepisodi della durata di circa due minuti ciascuno inizierà il 28 luglio e terminerà il 29 agosto. Sarà possibile abbonarsi a tutta la serie (3,99 dollari) o a cinque episodi (0,99 dollari).
Fra alcuni mesi il racconto originale di King sarà pubblicato nell'antologia Just After Sunset (11 novembre, Scribner) e il videofumetto uscirà in un dvd allegato a parte della tiratura del libro. Per finire ci sarà anche una adattamento a fumetti tradizionale nel 2009.
Per vedere il trailer e li episodi già usciti clikka qui.

MORTO IL DISEGNATORE DI CALIMERO

Avrebbe compiuto 79 anni il 29 luglio, ma il disegnatore di Calimero se ne andato una settimana prima di festeggiare il suo compleanno. Domenico Figoli è stato sepolto la scorsa settimana al cimitero del Valentino, a Torino.
Figoli ha esordito nel mondo dei cartoons nel 1954 con il film a cartoni animati realizzato per la clinica ginecologica di Vercelli, disegnando direttamente in sala operatoria durante un intervento; quattro anni dopo ecco "Il gigante egoista" un cortometraggio tratto da una fiaba di Oscar Wilde che sarà premiato nel 1961 al festival internazionale di Olbia (Sardegna).
Il boom è datato 1964, l'era del televisivo Carosello, Figoli entra nel mondo pubblicitario ideando e realizzando i personaggi di Bill e Bull (il vecchietto del West ed il cane) per le stufe Argo, per la Orzoro realizza altri due personaggi che otterranno notorietà, Guardacampo e Beccofino; sempre per Carosello partorisce i tre moschettieri come testimonial della Ignis.
In seguito è una delle penne che animano Calimero nel famoso spot della MiraLanza ("Non sono nero sono solo sporco...", era la conclusione del gingle con voce pigolante) che in seguito rielaborerà a colori per le tv canadese e svizzera. Passa tra le sue mani anche Braccobaldo, noto personaggio di Hanna & Barbera, che reclamizza il formaggino Mio.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.