HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

domenica 29 giugno 2008

Heath Ledger potrebbere ricevere un oscar postumo per la sua interpretazione in The Dark Knight

"Folle, passionale, brillante" così il critico di Rolling Stone America, Peter Travers, che è rimasto folgorato dall'interpretazione di Ledger in "Batman-The Dark Knight". Durante l'anteprima per la stampa, il film uscirà nelle sale il 18 luglio, in molti si sono convinti che Ledger potrebbe vincere l'Oscar per la migliore intepretazione del ruolo di Joker, finalmente è da decenni che auspico la vittoria di un oscar come miglior attore a qualcuno che ha lavorato in film sui supereroi, così da deghettizzare un genere che in troppi considerano solo come opere di cassetta quando non è vero. Inoltre sarebbe il secondo caso dopo la vittoria postuma nel 1976 di Peter Finch per "Quinto potere".
Nella sua recensione a "The Dark Knight" Peter Travers loda l'intensità con cui Ledger ha interpretato il Jokes: "Era proprio dell'attore il totale impegno per film molto diversi come 'Brokeback Mountain' e non lo faceva per vanità artistica. Il suo talento era proprio naturale".
"L'attore non ha usato nessuna maschera di plastica. Il suo volto con un po' di trucco, il rossetto rosso per rimarcare il sorriso, i capelli scompigliati e i capelli ingialliti è assolutamente irriconoscibile". Per volontà della casa di produzione Warner nei titoli di coda sarà anche ricordato Wickliffe Conway, uno tecnici sul set della pellicola morto accidentalmente. "In memoria dei nostri amici Heath Ledger & Conway Wickliffe" si leggerà al termine della proiezione. Intanto cresce l'attesa per vedere Ledger sul grande schermo. Nel frattempo amici e parenti lo ricordano ancora. Su tutti il collega di set Christian Bale: "Aveva un carattere unico, molto contagioso. Era un uomo buono, e sono felice di aver trascorso del tempo con lui".
Non si sa se alla premiere ufficiale di "Batman-The Dark Knight" ci sarà anche l'ex compagna Michelle Williams. Alcuni tabloid si sono sbizzarriti dicendo che l'attrice aveva litigato con i familiari di Ledger. Circostanza poi smentita categoricamente dal portavoce della star del cinema.
Ledger, che è morto da un overdose accidentale a gennaio, aveva accettato il ruolo di Joker che era già stato di Jack Nicholson nel 1989 in "Batman" di Tim Burton.

L'ottava stagione di Smallville


Ne vedremo nelle belle nell’ottava e forse ultima stagione di Smallville, ma ecco quelle che sono attualmente le voci e le anticipazioni in giro da un pò:
  • Come già sappiamo, Michael Rosenbaum, Kristin Kreuk e Laura Vandervoort non saranno più personaggi regolari nella serie. Rosenbaum tornerà per 10 o più episodi, la Kreuk tornerà per 6 o 7 episodi e la Vandervoort per qualche episodio.
  • Justin Hartley si unirà al cast regolare interpretando nuovamente il super eroe Green Arrow.
  • Clark lavorerà al Daily Planet, e la coppia Clark Lois avrà molto più spazio in questa stagione riportando quindi alla normale continuity amorosa della DC.
  • Ci saranno due nuovi personaggi malvagi. Il primo, interpretato da Cassidy Freeman, si chiamerà Tess Mercer, una collaboratrice di Lex che entrerà in contrasto con Clark proprio per la sua malata devozione verso Lex. Non sarà solamente cattiva e sexy, ma avrà anche dei super poteri.
    Il secondo, interpretato da Sam Witwer (Battlestar Galactica) si chiamerà Davis Bloome (Doomsday, quello che uccise Superman per intenderci), sarà un bel barista che apparentemente sembrerà un bravo ragazzo, ma in realtà nasconde un lato oscuro e un passato violento e sanguinoso. Quest’ultimo indagando sulle sue origini, soccomberà alla sua natura malvagia.
  • Il primo episodio dell’8 stagione si chiamerà Odyssey.
  • Nel primo episodio, che segnerà il ritorno di Green Arrow e si svolgerà molti mesi dopo gli avvenimenti del finale della 7 stagione, Lex è scomparso, presumibilmente morto, Clark invece sta lavorando su una nave nell’Artico con un ricercatore e uno scienziato, ma presto sarà ricondotto a Smallville grazie a un sorprendente salvataggio.
  • L’attrice canadese Rachel McAdams è in programma di interpretare il personaggio della DC Comics, “Black Orchid”. Non sappiamo se il personaggio avrà un apparizione nella serie tv di Smallville, ma è molto probabile.
  • Per ragioni commerciali, la DC non ha di nuovo permesso l'inserimento nella serie di Batman o di Wonder Woman da giovani (giovani poi di che a conti fatti ormai Clark ha la stessa età in cui diventa Superman grosso modo).

Il giovane disegnatore di fumetti Michael Turner è morto

Aveva solo 37 anni Michael Turner, ma venerdì notte ha perso la sua lotta contro il cancro.
Michael si è spento al Santa Monica Hospital in California; era un disegnatore giovanissimo, ma da tempo soffriva per un tumore che non l’ha mai distratto completamente dal suo amato lavoro.
Michael ha lavorato sulla serie Witchblade, nel 1998 aveva ideato la serie Fathom, dando il suo contributo anche a Marvel e Dc. Nel 2002 aveva fondato la sua etichetta personale: l’Aspen MLT Inc.




In suo onore ecco una piccola carrellata di tavole dai suoi lavori





















Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.