HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

giovedì 20 marzo 2008

Torino Comics 2008 rilancia e raddoppia

Anche per quest’anno, l’appuntamento con la Mostra Mercato del Fumetto nel capoluogo piemontese è confermato, e questa volta sarà doppio. Un'ida che potrebbe risolvere i problemi logistici ed organizzativi riscontrati l’anno passato, prima esperienza di collaborazione tra Torino Comics e la Fiera Internazionale del Libro. Infatti il primo evento sarà proprio in collaborazione con la Fiera del Libro di Torino, dove troveranno posto gli editori, ovvero chi pubblica, stampa e promuove i fumetti, unica condizione, come riportato dal comunicato stampa
è ovviamente adeguarsi agli standard della Fiera del Libro in quanto a sobrietà degli stand e serietà dell’approccio a orari e strutture.

Proseguirà poi dal 6 all’8 giugno con la classica mostra mercato del fumetto a cui siamo abituati ed affezionati, e quindi compravendita di fumetti, bancarelle di usato, mostre, sessioni di autografi con gli autori, le tavolate dei games e le sfilate dei cosplayer.

Vittorio Pavesio dichiara:

Crediamo fermamente nel nuovo progetto: un ulteriore passo avanti per il quattordicesimo anno di Torino Comics nel suo percorso che, di edizione in edizione, mira a diffondere, valorizzare e far crescere il fumetto e il mondo intorno a esso.

Iron Man e Hulk: presto telefilm su FX

La Marvel Studios ha firmato un accordo con la rete americana FX per la prevedita dei diritti di serie tv incentrate su "Iron Man", "L'Incredible Hulk" e altri tre supereroi ancora da stabilire. Soddisfatte entrambe le parti dell'accordo, che rappresenta un grande atto di fiducia da parte della FX dal momento che i film apriranno sul grande schermo rispettivamente il 2 maggio e il 13 giugno.

Come in molti accordi in prevendita, la rete si è impegnata a pagare un diritto di concessione intorno all'11% degli incassi domestici che si traduce, nelle più ottimistiche prospettive, in una cifra che si aggira sui 110 milioni di dollari. Ma se, come di solito capita per questi filmoni molto amati dagli americani, saranno dei blockbuster, il gioco ne vale la candela! Non a caso la FX ha fatto la puntata più alta nella corsa all'accordo, cui hanno partecipato pure la TBS e TNT. Con questa mossa, la rete spera di diventare il canale via cavo leader nei programmi destinati ad un pubblico tra i 18 e i 49 anni.

Come parte dell'accordo, FX trasmetterà maratone dei film di Iron Man e Hulk nei giorni precedenti le prime cinematografiche. Sarà quella anche l'occasione per la Marvel di tempestare il pubblico di pubblicità degli imminenti film. Per quanto riguarda gli altri tre film dell'accordo, si parla di "Captain America", "Thor", "The Avengers" e "Ant-Man".
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.