HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

lunedì 21 gennaio 2008

STAR TREK XI - E' ARRIVATO IL PRIMO TRAILER

Ed il primo trailer arrivò con tanto di ENTERPRISE in costruzione, e non una qualsiasi, se notate il logo in fine è il simbolo della federazione unita dei pianeti, o meglio della flotta stellare, durante la serie originale degli anni 60, ebbene si quella è l'Enterprice originale di Kirk, si! SI! SSSIIIII! Se la mia ragazza si vestisse da Ura avrei un orgasmo multiplo a curvatura 7.

Mew Mew amiche vincenti: le guerriere tornano su Boing

Arriva, su Boing, Mew Mew amiche vincenti (Tokyo Myu Myu), l’anime (di 52 episodi) del 2004, tratto dal manga omonimo di Reiko Yoshida e Mia Ikumi. Il cartone animato é stato realizzato dallo Studio Pierrot (quello de L’incantevole Creamy, per intenderci).
La serie, in onda dal lunedí al venerdí alle 18.00, racconta le avventure di cinque giovani paladine della giustizia, le Mew Mew, e riprende la tematica di Sailor Moon. La protagonista è Strawberry, una dinamica ragazzina di tredici anni, a volte un po’ troppo impulsiva, che durante la visita a una mostra sugli animali in via di estinzione, viene investita da una luce che trasferisce nel suo patrimonio genetico il DNA del gatto selvatico Iriomote. I responsabili sono Kyle e Ryan che invitano Strawberry nel loro locale, il Caffè Mew Mew, che serve da copertura per l’importantissimo Progetto Mew, la resistenza contro gli alieni che stanno minacciando il pianeta.
I ragazzi le spiegano che solo la formazione di una squadra, la squadra delle Mew Mew, può salvare il mondo dalla distruzione. Ogni componente viene scelto perché idoneo a ricevere il DNA di alcune specie di animali protette dalle quali può trarre i poteri necessari a combattere i nemici.

I ritorno di Ash e del Necronomicon - L'odissea dopo "l'armata delle tenebre"

Vi ricordate di Ash il protagonista dei film "La Casa 2" e "L'armata delle tenebre", due dei tre più grandi capolavori di Sam Raimi (se state pensando che il terzo è spiderman avete bisogno di un elettroshock, il terzo che forse è anche il primo della top ten è Darkman), se vi siete mai chiesti come si fa la barba al mattino, ecco la risposta.


A parte gli scherzi in realtà parliamo del fumetto FREDDY VS. JASON VS. ASH, una miniserie in sei parti su soggetto di Jeff Katz, sceneggiatura di James Kuhoric e disegni di Jason Craig e Thomas Mason.

Questa mini in puro stile horror splatter sta spopolando in America, d'altronde riunisce due dei mostri più amati del cinema moderno, il gran vecchio amico Freddy Kruger protagonista della serie di film (e telefilm) di Nightmare, e Jason, l'assassino immortale della serie di film di Venerdì 13.

Contro di loro Ash, l'unico vero eroe creato dai film dell'orrore splatter. La miniserie è ricca di idee divertentissime (Freddy Kruger che legge il Necronomicon ai bambini come favola della brutta notte), Jason che falcia la gente nelle cittadine come se niente fosse mentre Ash si spacca il c...fondoschiena in quattro per fermarlo.

Forse è vero che questa miniserie non sarà un capolavoro fumettistico, ma indubbiamente è decisamente meglio di ciò che uno si aspetterebbe dall'idea (riciclare un idea per ora scartata dai produttori di film horror di serie B), inoltre è fatta con una tale immersione nelle atmosfere proprie dei tre personaggi che la rende inresistibile per gli appassionati del genere.

Perciò se volete un fumetto horror-splatter che vi faccia ridere a crepapelle e vi riscaraventi in mezzo ad icone del cinema anni ottanta avete trovato ciò che fa per voi.







Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.