HOME BLOG FUMETTI CHARACTERS ARTICOLI REGOLE CONTATTI LINK RICERCHE MERCHANDISING

martedì 8 gennaio 2008

Martian Manhunter - Il semi-sconosciuto segugio di Marte

Smallville cambia giorno (il martedì) e passa in seconda serata (ma che hanno gli adetti alla programmazione di Italia 1 contro i supereroi? Prima Heroes e ora Smallville), ne approfitto per parlare di un personaggio che appare nella sesta serie è che è praticamente sconosciuto al di fuori dei fan del DC universe, anche se negli ultimi dieci anni è stato fortemente rilanciato, sto parlando di Martian Manhunter.
Martian Manhunter è lo pseudonimo da supereroe di J'onn J'onzz, alternativamente, noto come il segugio di Marte, un personaggio immaginario creato dalla DC Comics. Il personaggio apparve per la prima volta nella storia di appendice "L'esperimento del dottor Strange Erdel" del numero 225 di Detective Comics (novembre 1955), scritto da Jack Miller e illustrato da Joe Certa. Già questo lo colloca nel settore dei personaggi particolari, poichè la DC comics e tutte le altre case editrici smisero di creare nuovi supereroi alla fine della seconda guerra mondiale, e le vecchie testate furono quasi tutte chiuse, tanto che la Dc (che è un grande colosso) mantenne in vita solo le collane dedicate alle sue tre grandi star, ovvero Superman, Batman e Wonder Woman. J'ohn J'onzz così anticipa il rilancio dei supereroi avvenuto all'inizio degli anni sessanta soprattutto grazie alla nuova linfa vita portata nel genere dalla Marvel comics e in particolare da Stan Lee. J'onzz è un nativo del pianeta Marte, conosciuto dai marziani come Ma'aleca'andra. (Questa è una strizzatina d'occhio a "Malacandra", il nome usato dagli abitanti di Marte nel romanzo di C.S. Lewis "Out of the Silent Planet".).
Nella sua storia di debutto, J'onn J'onzz è teletrasportato accidentalmente sulla Terra dallo scienziato Dr Erdel, che nel vederlo ha subito un attacco di cuore e muore (ma perchè uno cerca di contattare i marziani se poi soffre di cuore?), lasciando il marziano esiliato sul nostro mondo. Egli per fortuna è in grado di utilizzare i suoi poteri per camuffare il suo aspetto, così adotta l'identità segreta del poliziotto John Jones.
Entra a far parte della forza di polizia, utilizzando segretamente i suoi poteri per aiutare gli abitanti della Terra. Successivamente nelle revisioni delle sue origini J'onn sostituzione di un poliziotto deceduto e inizia le sue avventure nella città fittizia di Middleton, in Colorado.
J'onn infine rivela la sua esistenza al mondo, dopo la quale egli opera apertamente come un supereroe e diventa un membro della Justice League of America.
Successivamente nel rilancio degli anni novanta del personaggio vengono svelati diversi nuovi dettagli sulla storia delle sue origine, come ad esempio la rivelazione che Marte era morto quando J'onn è stato portato sulla Terra, la sua gente e stata uccisa da una peste mentale deliberatamente iniziata da suo fratello Ma'alefa'ak, e che, prima di diventare un supereroe nella sua forma reale, egli ha preso l'identità di Bronze Wraith e combattuto il crimine con la Justice Experience, un gruppo che è stato creato per colmare il divario tra le epoche della Justice Society of America e la Justice League of America.

Martian Manhunter è stato descritto come "il coltellino svizzero dei supereroi". Egli possiede quasi tutti i poteri di Superman, più tantissimi altri. I poteri di J'onn non sono comuni a tutti i marziani, anche se mai dichiarato è possibile che facesse parte di un elitè di individui la cui evoluzione è stata "migliorata" con l'incredibile e avanzata ingegneria genetica della civiltà marziana. La sua fisiologia marziana sembra essere composto di una complessa catena molecolare che assomiglia ai polimeri, ma con la possibilità di essere modificato a piacimento. La massa non può essere variata, ma il colore, la forma (fintanto che rimane umanoide) e la dimensione (purchè compresa tra il metro e 10 e i due metri e mezzo), imitando anche l'abbigliamento se lo desidera. Il bio-polimero è estremamente flessibile, durevole, incredibilmente forte per un materiale biologico e apparentemente autosufficiente. Nessuno ha mai visto il Martian Manhunter mangiare, tranne che per ragioni di educazione o di preferenza personale. Vediamo ora nel dettaglio i suoi svariati superpoteri.
Malleabilità, plasticità, Allungamento, capacità mutamorfiche: La più incredibile delle capacità di Manhunter è la capacità di cambiare forma. Egli è letteralmente in grado di controllare la struttura molecolare del suo corpo della bio-polimero e renderlo assomigliare a ciò che vuole. Egli può dare forma al suo l'abbigliamento, le armi (purchè non abbiano parti staccabili o meccanismi complessi, cioè può formare una spada dal suo corpo, ma non può creare una pistola, a meno che non abbia già con se dei proiettili veri da usare come munizioni). La sua capacità di imitare l'aspetto e i comporatamenti delle altre persone è preticamente perfetto.
Invisibilità: Il Manhunter può i indurre i bio-polimeri del suo corpo a perdere la capacità di riflettere la luce, rendendolo invisibile alla vista umana. Con una maggiore concentrazione può rendersi lungo invisibile a uno spettro elettromagneto più ampio, compresi le gamme di spettro degli infrarossi e degli ultravioletti. Tale aumento di gamma, però, riduce la quantità di tempo in cui può mantenere la sua invisibilità. Questa invisibilità non influisce sugli altri sensi, e potrebbe ancora essere rilevato dal suono, olfatto o il tatto.
Intangibilità: Non c'è nessuna spiegazione fisica di questo potere c'è chi ipotizza che sia un aspetto dei poteri psichici chi che sposti la sua massa in un'altra dimensione vibrazionale o fuori fase, con gli altri oggetti in questa dimensione. Qualunque sia l'origine, si è raramente visto usarla e perciò si ritene che sia difficile da mantenere per lunghi periodi.
Invulnerabilità: L'invulnerabilità di J'onn non è vicina al livello di Superman, come dimostra la battaglia contro Doomsday. Doomsday, sconfigge l'intera Justice League con un solo colpo per ogni membro. Nel complesso, la struttura bio-morfica del suo corpo gli permette di assorbire la maggior parte delle energie cinetiche come proiettili, schegge o detriti. Contro attacchi di una natura superiore a quella, può indurire la sua struttura bio-polimerica e diventare quasi 10 volte più resistente dell'acciaio temperato ai danni. Può resistere in ambienti pericolosi per i normali esseri umani e sembra di riprendersi dalle ferite molto più rapidamente del normale. Egli ha dimostrato di essere immune alla maggior parte delle malattie umane, ma non è possibili sapere quali sarebbero gli effetti su di lui di agenti molto letali come il virus Ebola o l'antrace.
Forza sovrumana: La sua sovrumana forza deriva dalla sua struttura formata da immensamente lunghe e complesse catene molecolari, aumentata con le sue abilità psioniche e telecinetiche che gli consentono di sollevare pesi incredibili, senza queste verrebbe schiacciato sotto dallo stress del peso. Il marziano è stato visto sollevare piccole petroliere fuori l'oceano per brevi distanze. Modificando la densità dei suoi bio-polimeri, Manhunter può diventare più forte da costringere i polimeri in catene più complesse. Allo stato di riposo, Manhunter può sollevare almeno a 100 tonnellate. Dandogli pochi minuti per riconfigurarsi, egli può sollevare pesi molto superiori a questo importo arrivando al livello di forza di Superman, ma per un limitato periodo di tempo. Poi i bio-polimeri inizierebbero a soffrire per la costrizione e cominciarebbero a tornare alla loro forma originaria. J'onn ha dunque una forza che può essere considerata alla pari con quella di Superman, ma che alla lunga viene a mancare poichè priva della resistenza dei Kryptoniani. Questo probabilmente ha a che fare con la capacità Kryptoniana di assorbire l'energia solare che la biologia marziana non avrebbero sviluppato poichè sviluppatasi più lontano dal Sole rispetto alla Terra.
Resistenza sovrumana: la resistenza J'onn è formidabile come la sua forza o invulnerabilità. Quando non è in presenza di un incendio, ha la possibilità di operare in condizioni estreme per un periodo di tempo indeterminato, senza mostrare segni di stanchezza. L'esatta portata di questo potere è sconosciuto sebbene inferiore come già detto a quella di Superman.
Volo: Il Martian Manhunter riesce a manipolazione i gravitoni (particelle subatomiche associato con la forza di gravità) e di controllare posizione manipolando i campi magnetici con movimenti molecolari (un effetto telecinetico). Questi si combinano per dargli la possibilità di volare per grandi distanze con poca fatica e con grande velocità. Egli ha dimostrato di volare a velocità di Mach 10 (7690 mph), nell'atmosfera della Terra. Volare a velicità maggiore di questa può causare gravi danni ambientali e perciò lo evitata se non è strettamente necessario. La sua pelle bio-polimorfica è in grado di rendere queste velocità sopportabile senza causargli lesioni durature. Il Manhunter è stato anche visto di volare nello spazio senza difficoltà anche se egli deve trattenere il respiro, o avere il proprio approvvigionamento di ossigeno, al fine di rimanere nello spazio per lunghi periodi di tempo. Rilevando i suoi metodi di volo, egli dovrebbe essere in grado di essere rilevato con qualsiasi tecnologia in grado di rilevare le emissioni gravitoni.
Velocità sovrumana: Sia in volo che muovendosi naturalmente, il Martian Manhunter può mantenere velocità e riflessi di gran lunga superiore a quella di un normale essere umano. Come la capacità di volo, questa è creata dalla manipolazione dei campi magnetici di energia che circondano il suo corpo, così come da particelle gravitazionale nell'ambiente. La sua super-velocità, sebbene impressionante, non è paragonabile a quella di Flash. Ma è sufficiente a superare la velocità di fuga (7 miglia un secondo), vincendo la forza gravitazionale terrestre. Egli in grado di elaborare pensieri, spostarsi, e di reagire a super velocità.
Sensi sovraumani: J'onn possiede nove diversi sensi. Uno dei quali potrebbe essere considerato come una sorta di capacità precognitiva.
Longevità
Super udito
Super Soffio
: La capacità di creare venti simili a un uragano quando soffia con forza.
Marziano Visione: L'effettiva natura di questo potere sembra variare a seconda delle situazioni. Ha volte è un potente raggio di forza, diretto dal Manhunter con gli occhi causando notevoli danni, equivalenti a 50-100 libra di dinamite. È stato anche visto usare tale raggio per incediare oggetti. Il raggio di questo potere è sconosciuto, ma ha dimostrato di essere efficace a distante superiori al chilometro e mezzo. A giudicare dall'uso poco frequente, è richiede un elevato costo energetico o perde di efficacia. Inoltre concede a J'onn la capacità di vedere in altre frequenze dello spettro luminoso permettendogli di vedere l'invisibile.
Visione all'infrarosso
Vista a raggi X
Vista Telescopica
Vista Microscopica
Telepatia
: Il Manhunter è considerato un telepate di classe 3. Egli è in grado di leggere la mente di qualsiasi essere umano normale senza alcuna difficoltà, supponendo che umano non sia folle, o dotato di grande volontà o che di norma non ha ricevuto alcun addestramento speciale per bloccare i contatti telepatici. Datogli un paio di secondi per concentrarsi, può anche leggere nel loro subconscio. È stato visto scansionare la mente di ogni singola persona sulla Terra nel giro di pochi minuti o scansione le menti delle persone nei paesi circostanti a lui in pochi secondi. Egli può leggere una singola mente su grandi distanze purchè sappia dove si trova il bersaglio. Inoltre può utilizzare la telepatia per comunicare mentalmente con le persone che già conosce, questo anche a distanze enormi come quella tra la Luna e la Terra, poiché è noto che il Martian Manhunter in grado di comunicare con la Terra con la sua telepatia. Non è noto se vi è un limite al numero di persone che possono essere in sintonia con lui o se ci sono particolari requisiti per essere in sintonia con i suoi messaggi. Oltre alla lettura delle menti, il Martian Manhunter è letteralmente in grado di riprogrammare la mente di un soggetto e fargli credere in quello che egli vuole. Egli può utilizzare questa capacità per aiutare i soggetti dimenticare le cose che non vogliono ricordare come semplice suggerimenti post-ipnotico. Quanto tempo duri tale condizionamento mentale è sconosciuto. Con i suoi poteri può creare allucinazioni, indurre il sonno, analizzare le menti
Pulizia mentale
Scudi mentali: Egli può impedire ad altri telepati di leggere la sua mente. Con più impegno e concentrazione, può espandere tale barriera per proteggere anche altre persone.
Apprendimento psichico: ha dimostrato di poter imparare a fare cose (come guidare una navicella spaziale) leggendo le informazioni su come si fa dalla mente degli altri.
Limiti al suo controllo mentale: Folli e persone dalle menti che sono troppo "diverse" sembrano essere immuni al suo controllo mentale.
Rilevamento psichico e telemetria: Il Manhunter è in grado di riconoscere la firma mentale di un essere vivente per monitorare e rintacciarlo. E' in grado di rilevare se è un essere intelligente e in grado di comunicare con lui empaticamente se non è in grado di farlo con la normale telepatia. Può anche rilevare i vari stati d'animo da una qualsiasi parte del mondo della popolazione generale in quella zona.
Relazione telepatia: Altro capacità conosciuta anche come un legame telepatico. Come telepate di classe 3, Manhunter è in grado di utilizzare la sua abilità telepatica per stabilire una comunicazione tra un gruppo di menti, che possono quindi "parlare" tra di loro per mezzo di lui.
Attacco psichico: Martian Manhunter può anche usare la sua capacità telepatica in un modo offensivo. Egli ha la capacità di provocare la danni mentali e un obiettivo utilizzando il suo potere psichico. Questo effetto ha la durata di circa un'ora, e salvo che l'obiettivo possieda poteri mentali non sembrano esserci persone in grado di resistere agli attacchi. Il Manhunter non usa questo potere, spesso a causa della natura invasiva e asprezza di un tale attacco telepatico. Usando questo potere anche lui riduce notevolmente le sue capacità telepatica per lungo tempo.
Mayavana : Uno dei più pregiati capacità dei marziani è Mayavana. E' la capacità di raggiungere la mente di un altro e di creare una realtà mentale simile a quella reale, in sortà di mondo virtuale illusorio. Lo sforzo del Mayavana è tale che esso può essere utilizzato solo una volta nell'arco della vita, e così è normalmente utilizzato su chi i marziani amano di più. J'onn l'ha utilizzato su Despero in modo che egli pensasse che aveva distrutto la Justice League (successivamente egli tornò a uno stato embrionale), e fu quindi salvato i suoi amici.
A bilanciare i suoi numerosi e straordinari poteri, J'onn ha una grande debolezza, il fuoco, che su di lui ha lo stesso effetto che la Kryptonite ha per Superman, ovvero può indebolirlo con la sola vicinanza e può ferirlo nonostante la sua grande resistenza (anche se sembra che si tratti solo di una sorta di problema puramente psichico).
Al di fuori dei fumetti J'onn J'onzz ha avuto le seguenti apparizioni:

Justice League (serie live-action)
J'onn J'onzz appare nel 1997 pilota live-action per la TV di Justice League of America un telefilm che non fu poi realizzato. Nel pilota egli cambia forma con difficoltà, e non si fa menzione di altri poteri. J'onzz è interpretato da David Ogden Stiers.

Justice League (serie animata)
Justice League e la serie animata, J'onzz e' uno dei personaggi fissi della serie, il personaggio è espresso da Carl Lumbly, è denominato J'onn J'onzz-e non Martian Manhunter-con l'eccezione della Task Force dell'episodio 10, in onda quando lo show è stato ricreato come Justice League Unlimited, ma nei titoli di coda appare ancora come J'onn J'onzz.Per la serie animata, il produttore esecutivo Bruce Timm ha rivisto e ridotto un pò i poteri di J'onn , la sua superforza è stata ridottamentre la marziano visione e la supervelocità sono stati eliminati, l'accento è stato posto sulla telepatia, e sulla sua capacità di cambiare forma e densità.

Smallville
Nella serie Smallville J'onn appare in quattro episodi della sesta serie e in uno della settima serie, quale ex-assistente di Jor-el e tutore scelto da lui per Clark, aiutandolo nella lotta contro gli Zoner.Inoltre appare anche nello spin-off animato "Justice and Doom", unica apparizione della serie in cui usa i suo poteri di mutaforme.Questa versione del Martian Manhunter infatti dimostra tantissimi superpoteri, ma in Smallville non usa mai ne dichiara di essere un mutaforme. Egli sembra essere un normale uomo afro-americano, con il classico gioco di Smallville di far vestire i "super" come persone normale solo che con i colori dei costumi che indossano nelle serie a fumetti, infatti indossa un vestito blu cadente sulle sue spalle, che ricorda il mantello, inoltre quando vola lascia una scia rossa, come quella della sua x sul petto.

Batman (nuova serie animata)
John Jones / Martian Manhunter appare anche in due episodi della nuova serie animata "The Batman". Nella serie in aggiunta ai suoi poteri standard, egli mostra anche capacità telecinetiche. Egli utilizza l'identità del Detective John Jones, per mettere in guardia Batman su "La Partecipare", un alieno che rappresenta una minaccia per Gotham. La Partecipare è una mente robotizzata divisa in diverse macchine, che è in grado di distruggere il mondo. J'onn aiuta il cavaliere oscuro a combattere gli alieni, e a scoprire come sconfiggerli. Alla fine della invasione, John mostra aBatman la Justice Lega Batman e lo invita ad unirsi a loro.
Justice League (il film )
Il film dovrebbe presentare Batman, Superman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde, Aquaman e Martian Manhunter, ma il regista Miller non ha confermato la scelta dei componenti del supergruppo come abbiamo già detto in precedenza.
Per pubblicare gli annunci sul nostro sito web utilizziamo aziende pubblicitarie indipendenti. Queste aziende possono utilizzare questi dati (che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono) sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti. Se desideri ulteriori informazioni a questo proposito e per conoscere le opzioni disponibili per impedire l'utilizzo di tali dati da parte di queste aziende, fai clic qui.